15/05/2024
Firmato il protocollo d’intesa tra Banca Campania Centro e Fondazione Comunità Salernitana ETS Il Presidente Catarozzo: "Si rafforza il nostro impegno al fianco delle fasce sociali più vulnerabili"

Banca Campania Centro e la Fondazione Comunità Salernitana ETS hanno firmato un importante protocollo d’intesa volto a sostenere finanziamenti per soggetti che, altrimenti, resterebbero esclusi dai circuiti finanziari tradizionali.

La Fondazione Comunità Salernitana, che da sempre si impegna nella raccolta di fondi a favore delle fasce più deboli della popolazione, e Banca Campania Centro, ispirata ai principi cooperativi della mutualità e della cooperazione, uniscono le loro forze per rispondere ai bisogni di chi si trova in difficoltà.

“Continuiamo la nostra missione sociale – ha dichiarato Camillo Catarozzo, Presidente di Banca Campania Centro – intervenendo in maniera sempre più incisiva nelle nostre comunità. Con questo protocollo sosteniamo finanziamenti per soggetti appartenenti alla fasce della popolazione più vulnerabili. Un ringraziamento va alla Fondazione Comunità Salernitana che ci ha scelto per compiere insieme questo importante percorso che ci consente di completare un angolo del sociale fino ad ora inesplorato”.

Questa intesa, infatti, rappresenta un passo significativo verso una maggiore inclusione finanziaria, offrendo nuove opportunità a chi è in difficoltà e contribuendo al benessere della comunità locale.

“Abbiamo reso concreto uno dei progetti più significati della Fondazione Comunità Salernitana – ha continuato Antonia Autuori, Presidente della Fondazione. Adesso, possiamo dare affidabilità bancaria anche alle persone più fragili, ai soggetti che da soli non potrebbero accedere al credito. Come Fondazione daremo garanzie”.