08/04/2019
Rinnovato il Direttivo del Club Giovani Soci “Kairòs”
Venerdì scorso si è svolto il Meeting dei Giovani Soci del Club Kairòs nel corso del quale si è svolta anche l’Assemblea del Club con il rinnovo delle cariche e l’elezione del nuovo Direttivo del Club.
All’incontro, alla quale ha partecipato, oltre al nostro presidente, Silvio Petrone e il Direttore Generale, Fausto Salvati, era presente l’ex presidente nazionale Alessandro Azzi che ha voluto la nascita in Italia dei Gruppi Giovani Soci e che nel corso del suo intervento ha sottolineato l’apporto che i giovani possono dare alla crescita della cooperazione di credito e l’aiuto reciproco che può derivare dalle loro idee e dai loro progetti per sé stessi e per le comunità.
Il Presidente Petrone ha invitato i giovani a sviluppare progetti, imprese, startup, senza paura di sbagliare, anche perché avranno sempre la Banca accanto.
Al termine dei lavori, dopo l’intervento del presidente del Club Kairòs uscente, Stefania Capone, che fin dall’inizio di questa avventura ne è stata l’anima e a cui è andato il ringraziamento sincero per il lavoro fatto in questi anni, sono state presentate le candidature al Direttivo giunte nei giorni precedenti all’incontro così come da regolamento. I candidati risultavano essere 12, tre in più del precedente Direttivo, ma l’Assemblea, anche in considerazione dell’ampliamento dell’area di competenza avvenuto in questi anni, ha proposto di aumentare il numero dei componenti del Direttivo a 12. L’assemblea ha approvato e, per acclamazione, sono stati eletti tutti e 12 i candidati.
Quella che segue è la composizione del nuovo organo direttivo: Antonio Abate (Battipaglia), Mariapaola Balistreri (Battipaglia), Annamaria Bovi (Battipaglia), Emma Carrafiello (Battipaglia), Annamaria Cascone (Eboli), Stella Maria D’Uva (Battipaglia), Luca Fabiano (Montecorvino Rovella), Rodolfo Latorraca (Battipaglia), Fabio Metallo (Contursi Terme), Anna Maria Giovanna Oteri (Salerno), Paola Sica (Pontecagnano Faiano), Francesco Lazzaro Toro (Giffoni Valle Piana).