25/01/2021
Istituzionale
Grande successo per la 47ma edizione dei Premi Scolastici. Ospite Luca Abete

Grande successo e partecipazione per la quarantasettesima edizione della cerimonia di consegna dei Premi Scolastici ai soci e figli di soci di Banca Campania Centro. Un evento molto importante per la cooperativa di credito organizzato in modalità digitale sui canali social ufficiali della banca. Il tema dell’appuntamento è stato “Resilienza e motivazione”, due termini forti che proprio in questi mesi hanno caratterizzato la nostra vita, stravolta a causa della pandemia di coronavirus.

Un appuntamento in remoto che ha visto la partecipazione di Luca Abete, noto inviato di “Striscia la Notizia”, che ha parlato della sua campagna sociale motivazionale #noncifermanessuno e dell’importanza di accettare e superare una sconfitta. Partendo da una domanda provocatoria (“Come reagire dopo una sconfitta?”) e rivolgendosi agli oltre 110 ragazzi meritevoli del Premio e alle centinaia di persone collegate per seguire la diretta, Abete ha ricordato le tappe fondamentali della sua carriera, sottolineando il sacrificio e il lavoro che lo hanno portato a diventare uno dei giornalisti più conosciuti e apprezzati d’Italia. In una società che ci parla solo di vittorie ma non ci fornisce gli strumenti per accettare una sconfitta, ha ricordato Abete, cominciare con accettare un fallimento può essere il primo passo per rinascere ed eccellere nella vita di tutti i giorni. Tanti “oggi” che, se vissuti con impegno, possono portare ad un radioso “domani”.

Un messaggio di speranza, coraggio e determinazione condiviso anche dal presidente di Banca Campania Centro Camillo Catarozzo: “Siamo molto felici di rinnovare questo importante appuntamento istituzionale – ha ricordato il presidente durante la cerimonia - L’augurio che possiamo fare ai nostri giovani è che i traguardi nello studio possano essere prodromici per un futuro radioso sotto tutti i punti di vista. Noi ci saremo e saremo sempre pronti a sostenere tutti quei giovani che vogliono diventare un punto di riferimento per le comunità in cui sono nati”.

Una vicinanza ricordata anche dal direttore della cooperativa di credito Fausto Salvati: “La nostra banca è da mesi attenta ai bisogni dei propri giovani soci – ha ribadito Salvati – dando grande importanza all’innovazione e ai settori produttivi delle nostre zone. Strumenti come il finanziamento Studiosì o il sostegno alle startup innovative sono solo alcune delle azioni che confermano la nostra intenzione di aiutare i ragazzi a inserirsi agevolmente nel mondo del lavoro”.

L’incontro è stato poi impreziosito dalla testimonianza di due giovani premiati collegati in remoto, Allegra Maria Iania e Davide Pisani, che hanno apportato un contributo molto importante all’evento. Entrambi hanno poi posto una domanda ad Abate che, nel momento conclusivo del digital live show, ha invitato i ragazzi a non avere paura di fallire perché - ha detto – “dai fallimenti possono nascere i migliori successi”.

Ancora una volta la cerimonia dei Premi Scolastici si è confermata un momento importantissimo per la vita di Banca Campania Centro. Un progetto che ben si è legato alle iniziative sociali della cooperativa di credito che, attraverso i valori della cooperazione, della mutualità e del localismo, da ben 107 anni, porta avanti innumerevoli iniziative tese allo sviluppo del territorio di cui i suoi 8000 soci sono espressione.

ECCO L’ELENCO DEI PREMIATI:

Scuola Media Inferiore:

Silvia Albarella
Annachiara Aulisio
Lapo Avallone
Arianna Buonavita
Mattia Caiazzo
Pierluca Cappelli
Sara Catalano
Antonio Cuoco
Giulia D’Amato
Ludovica D’Amato
Martina De Masi
Deva Devote De Stefano
Carmine Del Sozzo
Giovanni Di Leo
Federica Di Matteo
Luigi Di Mieri
Alessia Fasano
Daniele Galante
Ludovica Gentile
Alessia Giannatiempo
Vincenzo Girota
Mariacristian Greco
Martina Immediato
Marco Bernardino Iuorio
Hoara Lanaro
Matteo Linguiti
Marco Malangone
Pio Rolando Mele
Pompeo Pio Migliorucci
Giulia Murolo
Alicya Opramolla
Luigi Ruggiero
Alessandra Sica
Eleonora Sprocati
Giada Tasso
Giampaolo Umilio

 

Diploma di maturità:

Martino Avallone
Giulia Barba
Francesco Barra
Sofia Borrelli
Sirya Caiazzo
Lucia Camillo
Gaia Carrafiello
Annachiara Castorino
Domenico Ciancio
Anna Chiara Citro
Giuseppe Giovanni Corvo
Fabrizia Coscia
Dora Maria Crudele
Francesca De Pasquale
Mario Della Corte
Antonio Di Benedetto
Giorgia Di Blasio
Elisa Farina
Giuseppe Fasano
Allegra Maria Iania
Marika Maiorano
Luca Martino
Mattia Mellone
Allegra Nigro
Elisa Noschese
Manuela Poppiti
Paolo Sabatino
Gianmarco Sapia
Alessia Sica
Andrea Tancredi
Flavio Tardugno
Donato Tesauro
Mario Tulipano
Giovanni Turi
Giuseppe Vitolo

 

Diploma di laurea:

Roberta Abate
Teresa Arcaro
Simone Asparago
Chiara Battipaglia
Maria Bottiglieri
Marianna Caiazza
Elisa Campagna
Marco Capasso
Pasquale Carucci
Martina Ciancio
Francesca Cordiano
Piersilvio De Bartolomeis
Roberto De Luca
Ludovica De Rosa
Libera De Simone
Angela Di Benedetto
Valentina Di Giacomo
Giorgio Falcone
Alfredo Fierro
Paolo Filomarino
Angela Forlano
Federica Fratestefano
Roberto Granese
Anna Chiara Guariglia
Mariela Langone
Michele Leo
Anna Lupo
Giorgia Matrone
Federica Merola
Maria Cristina Morcaldi
Marika Nicastro
Biagio Pagano
Davide Pastena
Davide Pisani
Luca Postiglione
Gateano Rago
Rossella Russomando
Nicoletta Santoro
Pasquale Santoro
Annachiara Soldovieri
Alessandra Soriente
Diego Tanga
Tiziana Turco
Gaetano Ventriglia