31/08/2018
Kairòs
Tra archeologia e mondo contadino: una giornata a Cuma

storia, cultura ed enogastronomia

24 Giugno 2018. Con i soci di Banca Campania Centro un’avventura tra paesaggi, odori e sapori. Una zona della Campania immersa tra la natura e bagnata dal mare. Tra le bellezze visitate, gli scavi archeologici di Cuma, una delle più antiche colonie greche in Italia estesa nel territorio tra Bacoli e Pozzuoli, nel cuore dei Campi Flegrei. Nel percorso all’interno del sito, accompagnati da una professionale guida, molti sono gli edifici da ammirare come l’Antro della Sibilla, il Tempio di Apollo e la bellissima terrazza panoramica; una nuova scoperta per molti visitatori che sono rimasti colpiti dalla tranquillità e dalla bellezza della zona. Immersi tra storia e cultura, non sono mancati i momenti di divertimento, tra foto e sorrisi.

A pochi chilometri distante, i soci hanno visitato le antiche cantine dell’azienda vinicola la Sibilla, dove in un’atmosfera semplice e familiare sono stati accolti e serviti con piatti tipici locali a base di prodotti dell’orto. I piatti offerti dalla cucina e le varie tipologie dei vini sono stati molto apprezzati sia come qualità che come naturalezza dei prodotti utilizzati.

Nel tardo pomeriggio, dopo una chiacchierata e una tazza di caffè, non è mancata una splendida passeggiata tra i vigneti, a contatto con la terra e la natura.

Anche per i giovani soci è stato entusiasmante poter scoprire nuove realtà e trascorrere una giornata all’insegna della cultura e dei sapori del territorio. Molto intensi sono stati anche i momenti di aggregazione, dove giovani e adulti si sono conosciuti, scambiandosi idee, opinioni e giudizi. Da sottolineare la tanta disponibilità, l’accoglienza, la professionalità e l’amore dei responsabili dell’azienda che hanno raccontato nei dettagli la loro passione successivamente divenuta opportunità di lavoro non solo per il nostro territorio ma anche fuori.

Tra ringraziamenti e soddisfazioni è arrivata così alla fine una giornata indimenticabile.

Benedetta Castaldi ( Kairòs )